Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Stadio dell'Udinese più green con fotovoltaico sulla copertura

Stadio dell'Udinese più green con fotovoltaico sulla copertura

Accordo con Bluenergy per 2.400 pannelli solari

UDINE, 20 febbraio 2024, 14:06

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Udinese Calcio e Bluenergy Group hanno annunciato, oggi a Milano, l'inizio dei lavori per la realizzazione di un impianto fotovoltaico d'avanguardia che sarà installato sulla copertura dello stadio di proprietà del club friulano.
    Oltre 2.400 pannelli solari di ultima generazione consentiranno di produrre una media di circa 3mila kWh/giorno rendendo la struttura parzialmente autosufficiente in termini energetici.
    La realizzazione aggiungerà ulteriori elementi di innovazione a un impianto sportivo d'avanguardia che rappresenta già oggi un riferimento in Europa per gli stadi del futuro in termini di design, multifunzionalità, sicurezza e sostenibilità.
    
 Il progetto del nuovo impianto fotovoltaico, curato da Bluenergy Group, è stato supportato dal Politecnico di Milano in qualità di energy advisor. La collaborazione ha riguardato in particolare l'individuazione delle tecnologie più adatte alle specifiche esigenze del progetto, la valutazione tecnica dell'impianto in un'ottica di autoconsumo e l'analisi delle potenzialità connesse all'adozione di altre tecnologie e paradigmi abilitanti la transizione energetica, quali i sistemi di accumulo e le comunità energetiche.
    "L'Udinese - ha detto il presidente della Lega Serie A, Lorenzo Casini - è un club capace non solo di portare calciatori celebri in Italia, ma presenta oggi un progetto determinante per mostrare il rinnovamento degli stadi. Una rivoluzione dal punto di vista architettonico, dell'avvicendamento energetico e sulla protezione dell'ambiente". "Questo è un progetto pilota che speriamo possa essere seguito presto anche da altre squadre - ha aggiunto -. L'Udinese, da sempre, riesce a essere società in tutte le sue forme e gli interventi sullo stadio rappresentano l'eccellenza".
    Secondo il sindaco di Udine, Alberto Felice De Toni, 'l'Udinese, insieme a Bluenergy, si colloca sempre in posizioni di avanguardia. Avevamo già uno degli impianti più importanti d'Italia nel segmento della sostenibilità, con questo rinnovamento saremo il primo, forse anche in Europa. Sono sicuro che andremo lontano".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza