Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In piazza Transalpina countdown per la capitale cultura Ue 2025

In piazza Transalpina countdown per la capitale cultura Ue 2025

Fra un anno esatto il via al progetto Nova Gorica-Gorizia

GORIZIA, 08 febbraio 2024, 18:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Nella piazza della Transalpina, dove si affacciano le due città, storico crocevia fra Italia e Slovenia, i sindaci di Nova Gorica, Samo Turel, e di Gorizia, Rodolfo Ziberna, con le direttrici degli enti di coordinamento di Go!2025, Mija Lorbek e Romina Kocina, hanno dato ufficialmente il via al conto alla rovescia verso l'8 febbraio 2025, quando le due città diventeranno la prima capitale europea della Cultura #borderless.
    In arrivo, 366 giorni di preparativi e iniziative, con tappe internazionali di prestigio, come la Buchmesse di Francoforte 2024, nel mese di ottobre, dove l'evento GO!2025 sarà fra i leitmotiv del programma dedicato all'Italia. Una data, quella odierna, che incrocia l'anniversario della scomparsa del poeta sloveno France Prešeren - ed è per questo Giornata nazionale della cultura in Slovenia - con la nascita del poeta italiano Giuseppe Ungaretti (8 febbraio 1888), che nelle aree contigue di confine aveva combattuto nel primo conflitto mondiale, trovando ispirazione per la prima raccolta di poesie Il porto sepolto.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza