Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Go!2025: 8 febbraio inizia countdown verso capitale cultura

Go!2025: 8 febbraio inizia countdown verso capitale cultura

Celebrazione Preseren e Ungaretti.Primo evento sulla Transalpina

GORIZIA, 06 febbraio 2024, 16:59

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Con una giornata di eventi e iniziative senza confini, diffuse sul territorio fra Slovenia e Italia, fra Nova Gorica e Gorizia, si apre giovedì 8 febbraio il countdown verso GO! 2025 Capitale Europea della Cultura, che scatterà ufficialmente l'8 febbraio 2025, in una ricorrenza significativa per i due Paesi, perché incrocia la Giornata nazionale della cultura in Slovenia - anniversario della scomparsa del grande poeta France Prešeren - con la nascita di Giuseppe Ungaretti (8.02.1888).
    "Nova Gorica e Gorizia si preparano così ad affrontare assieme, per i prossimi 365 giorni, l'organizzazione degli eventi internazionali della Capitale Europea della Cultura 2025", spiega Romina Kocina, direttrice di Gect GO, Gruppo Europeo di Cooperazione Territoriale che ha la missione di "costruire" una città transfrontaliera per attrarre nel 2025 un vasto pubblico, curioso di vivere l'esperienza di un territorio a cavallo tra le culture, le lingue, le vicende storiche.
    Giovedì 8 febbraio si susseguiranno a Nova Gorica e a Gorizia moti appuntamenti pensati in lingua slovena, italiana o bilingue, così come avvengono gli scambi quotidiani degli abitanti nelle due città "gemelle".
    Si comincia ufficialmente alle 10 nel luogo più iconico della 'sorellanza' delle due città, la Piazza Transalpina/Trg Evrope, sulla quale entrambe si affacciano, punto d'incontro fra Italia e Slovenia, emozionante crocevia. Subito dopo, a Nova Gorica e a Gorizia, prenderanno il via le visite guidate a bordo di autobus #borderless, proposte in lingua slovena e italiana. A Nova Gorica le iniziative per la giornata coincideranno con la Festa nazionale della Cultura.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza