Expo Dubai 2020

  1. ANSA.it
  2. Expo Dubai 2020
  3. News
  4. Singapore crea una nuova varietà di orchidea per Expo 2020

Singapore crea una nuova varietà di orchidea per Expo 2020

Presentata in occasione Giornata Nazionale del Paese

Redazione ANSA DUBAI

(ANSA) - DUBAI, 22 GEN - Singapore ha voluto celebrare la sua partecipazione a Expo 2020 Dubai creando una nuova varietà di orchidea, denominata Dendrobium Expo 2020 Dubai e presentata al mondo oggi in occasione delle celebrazioni per la Giornata nazionale del Paese asiatico all'esposizione universale. La nuova varietà "rende omaggio alla resilienza e all'apertura di nuovi orizzonti degli Emirati Arabi Uniti in questa Expo mondiale, e celebra l'unione delle nazioni di tutto il mondo".
    Creata dai Singapore Botanic Gardens, la nuova orchidea - il fiore simbolo della nazione asiatica - presenta un bouquet di petali giallo oro con venature viola chiaro, riprendendo i colori del logo di Expo. La pianta è esposta all'interno del Flower Cone del Padiglione di Singapore, insieme ad altri due ibridi di orchidee: la Dendrobium Sheikha Fatima bint Mubarak, creata in omaggio alla 'Madre degli Emirati Arabi Uniti' Sheikha Fatima bint Mubarak, e la varietà Aranda Lee Kuan Yew, in onore del defunto Lee Kuan Yew, il primo premier della moderna Singapore.
    La giornata nazionale dedicata a Singapore ha preso il via con una cerimonia sotto l'iconica cupola di Al Wasl Plaza, alla quale hanno partecipato lo sceicco Nahayan Mabarak Al Nahayan, ministro della Tolleranza e della Coesistenza degli Emirati e commissario generale dell'Expo 2020 Dubai, il ministro di Stato emiratino Ahmed bin Ali Al Sayegh e Teo Chee Hean, 'senior minister' e ministro di Coordinamento per la Sicurezza Nazionale di Singapore.
    "Con relazioni radicate che risalgono al 1985, gli Emirati Arabi Uniti e Singapore condividono molto, dall'essere tra i paesi più sicuri al mondo ad essere entrambi hub globali per la finanza, il capitale umano, l'innovazione, la logistica, la tecnologia e il turismo all'interno delle nostre rispettive regioni", ha detto Al Nahayan. "Crediamo fermamente che la presenza di Singapore a Expo 2020 Dubai faciliterà ulteriormente l'espansione della sua rete, in particolare in Medio Oriente e Africa, oltre ad approfondire il coinvolgimento tra i nostri due paesi".
    "In quanto piccoli stati e hub nelle nostre rispettive regioni, Singapore e gli Emirati Arabi Uniti condividono prospettive e sfide comuni e possono lavorare insieme per un reciproco vantaggio", ha affermato Teo Chee Hean. "Il partenariato globale Singapore-EAU (Sucp) fornisce un quadro utile per rafforzare la cooperazione bilaterale. Gli Emirati Arabi Uniti rimangono il più grande partner commerciale e destinazione di investimento di Singapore in Medio Oriente e i nostri due paesi sono entrambi forti sostenitori della creazione di un futuro più sostenibile". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Leggi anche: