/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Il Parlamento chiede strategia su cambiamento climatico nel Mediterraneo

Il Parlamento chiede strategia su cambiamento climatico nel Mediterraneo

Eurodeputati, indirizzare meglio fondi Ue su sfide ambientali

BRUXELLES, 22 marzo 2023, 19:45

Redazione ANSA

ANSACheck

Il Parlamento chiede strategia su cambiamento climatico nel Mediterraneo - RIPRODUZIONE RISERVATA

BRUXELLES - Combattere il degrado ambientale, indirizzare meglio i fondi di coesione per affrontare le principali sfide regionali e sviluppare una strategia macroregionale per far fronte al cambiamento climatico. Sono le richieste contenute nella relazione sul ruolo della politica di coesione nell'affrontare le sfide ambientali nel bacino del Mediterraneo approvata oggi dalla commissione per lo sviluppo regionale (Regi) del Parlamento europeo.

I deputati ritengono che la politica di coesione abbia un potenziale non sufficientemente utilizzato nell'area per fornire risposte adeguate a queste sfide. Esortano quindi gli Stati membri a fare "un uso migliore dei fondi di coesione per affrontare l'impatto del cambiamento climatico, ridurre l'inquinamento, adottare misure di sicurezza idrica, investire nell'economia circolare e nell'economia blu sostenibile", elaborando anche piani d'azione per il turismo sostenibile".

Infine, i deputati sottolineano l'importanza della cooperazione regionale tra Europa e Africa per "gestire in sicurezza la migrazione e prevenire i disastri umanitari che spesso si verificano nel Mediterraneo".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

ANSA Corporate

Se è una notizia,
è un’ANSA.

Raccogliamo, pubblichiamo e distribuiamo informazione giornalistica dal 1945 con sedi in Italia e nel mondo. Approfondisci i nostri servizi.