Il Parlamento Ue chiederà l'avvio dell'iter per la revisione dei trattati

Verhofstadt, 'attiveremo l'articolo 48, l'Unione deve cambiare'

Redazione ANSA

BRUXELLES - "Il Parlamento europeo la settimana prossima prenderà un decisione fondamentale e chiederà una revisione dei trattati, abbiamo il potere di farlo, attiveremo l'articolo 48, perché l'Ue ne ha bisogno per scampare ai pericoli del futuro". Lo annuncia il co-presidente della conferenza sul futuro dell'Europa, l'eurodeputato liberale belga Guy Verhofstadt.

"Non lasceremo che le raccomandazioni" emerse dalla conferenza "cadano lettera morta, dobbiamo difendere la nostra unione, riformare l'Ue è necessaria per salvare l'unione altrimenti l'unione scomparirà e verrà dominata da altri autocrati", sottolinea.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: