Emilia-Romagna
  1. ANSA.it
  2. Emilia-Romagna
  3. A Bologna '(s)Nodi', un festival di 'musiche inconsuete'

A Bologna '(s)Nodi', un festival di 'musiche inconsuete'

Otto esperienze sonore originali ogni martedì dal 26 luglio

(ANSA) - BOLOGNA, 09 LUG - Il Museo della Musica di Bologna presenta l'undicesima edizione di' (s)Nodi', festival di musiche inconsuete in programma tutti i martedì sera dal 26 luglio al 13 settembre, dedicato a coloro che vogliono vivere l'estate ascoltando musica dal vivo. Otto nuove esperienze sonore originali selezionate dal Museo della musica tra le più interessanti declinazioni delle musiche d'oggi, il cui filo conduttore è "il talento e l'originalità nella capacità di ibridare e contaminare linguaggi musicali differenti, oltre i canonici confini geografici e di genere".
    Dall'incontro tra la cultura musicale indiana e quella araba e turca di Yatra Project si passerà alla combinazione del Quartetto Loco tra tradizione musicale piemontese, catalana e barocco alpino, per poi passare alla narrazione del canto popolare intrecciata con la musica elettronica dei Ra di Spina, alle improvvisazioni tra jazz, funk, prog e chillout della Empty Music di Marco Frattini e alle ritmiche infuocate tra Est Europa e Mediterraneo di Baro Drom Orkestar. Il cartellone proseguirà con il "viaggio nei suoni" di Tupa Ruja, le "canzoni orgogliosamente meticce" di Camilla Barbarito e le sonorità sudamericane coniugate con la tradizione musicale tarantina di Yaràkä. '(s)Nodi' fa parte di 'Bologna Estate', programma promosso e coordinato dal Comune e dalla Città Metropolitana.
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA



      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna


      Modifica consenso Cookie