Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

L'arte e l'artigianato, il saper fare italiano a Venezia

L'arte e l'artigianato, il saper fare italiano a Venezia

Sono 100 gli espositori in Arsenale, anche laboratori del lusso

VENEZIA, 28 settembre 2023, 17:48

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Punto di forza già ai tempi della Serenissima, Venezia rilancia una sua peculiarità, l'alto artigianato, dai prodotti della tradizione che arrivano nelle botteghe del centro storico, fino agli atelier del lusso. E lo fa con salone che si è aperto all'Arsenale di Venezia.
    Oltre 100 gli espositori da tutta Italia, ciascuno a testimonianza di antichi mestieri e lavorazioni che spaziano dalla ceramica al vetro, dal cesello ai tessuti, dall' occhialeria alla tradizione orafa. La manifestazione, organizzata da Vela spa, non poteva che avere un sito più indicato, nel cuore della laguna, culla di antichi mestieri, e in particolare nel luogo che un tempo era la fabbrica delle navi della Venezia dei Dogi. La manifestazione sarà anche un contenitore per appuntamenti di approfondimento sulle tematiche legate all'artigianato, alla sostenibilità e al turismo.
    All'inaugurazione, con il sindaco Luigi Brugnaro, è intervenuto anche il ministro per le Riforme istituzionali e la semplificazione normativa, Maria Elisabetta Alberti Casellati.
    "Venezia - ha detto - è uno scrigno di cultura e bellezza, è l'espressione vera del saper fare italiano. Il legame tra la città e l'artigianato è da sempre forte. Nel rinascimento, Venezia è stata il centro delle botteghe e dei mestieri che ci invidiano in tutto il mondo".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza