ANSAcom
ANSAcom

Caffè 'buono pulito e giusto', alleanza Slow Food Lavazza

Nate 29 nuove Comunità in 9 paesi del mondo

ANSAcom

Coinvolgere tutti i protagonisti della filiera del caffè nel nome della trasparenza per migliorarne il valore attraverso un processo di responsabilità collettiva. Con questo obiettivo 17 mesi fa è nata, dalla collaborazione fra Slow Food e Lavazza, la Slow Food Coffee Coalition, che ha già ottenuto importanti risultati, presentati oggi a Terra Madre Salone del Gusto. Fra questi la nascita, in 9 paesi del mondo, di 29 nuove Comunità Slow Food legate alla produzione del caffè, in 8 delle quali è stato avviato un innovativo percorso di certificazione condivisa del caffè buono, pulito e giusto, il Participatory Guarantee System che consente ai diversi membri della comunità di valutare il frutto del loro lavoro. 

 Fra i progetti avviati quello con Cuba, presentato oggi alla kermesse torinese, per rilanciare la produzione del caffe nell'isola, aumentare la crescita economica e sociale e migliorare l'impatto ambientale e socioculturale delle famiglie dei produttori e delle produttrici di caffè. Nel percorso sono stati coinvolti 170 produttori cubani aderenti alla Sfcc e si è arrivati alla produzione di una nuova miscela di caffè biologico cubano, la Reserva de Tierra Cuba, nuovo prodotto Lavazza certificato bio-organico, tracciabile grazie a una nuova tecnologia blockchain, presentato in anteprima proprio a Terra Madre.

In collaborazione con:
LAVAZZA S.p.A.

Archiviato in


Modifica consenso Cookie