Nuova Peugeot 408 è il Leone che non ti aspetti

Linea decisa punta sull'aerodinamica. Sarà anche full electric

Redazione ANSA MILANO

Pensata per essere diversa da tutte le altre e per aprire la strada ad una nuova specie. La Nuova Peugeot 408 è stata infatti concepita proprio per essere inaspettata e portare il marchio del Leone verso una nuova strada, tra una silhouette che rimanda alle fastback, efficienza ingegneristica ed elettrificazione intelligente.

Linee affilate, una calandra in tinta carrozzeria per integrarsi con il frontale e il nuovo emblema Peugeot, con la testa del leone di profilo, sono gli elementi che contraddistinguono al primo sguardo la nuova arrivata, insieme al paraurti posteriore, dal taglio rovesciato e innovativo.

La 408 poggia sulle grandi ruote da 720 mm di diametro, a loro volta montate su particolari cerchi da 20 pollici che presentano un design geometrico, utile anche all'aerodinamica generale dell'auto. Sul fronte degli interni, in Peugeot hanno pensato ad una formula che rende gli spazi accoglienti e moderni. Con una lunghezza di 4,69 m ed un passo di 2,79 m, la nuova 408 presenta una seconda fila di sedili spaziosa, con uno spazio per le ginocchia di 188 mm.

Anche il bagagliaio è di dimensioni generose, con un volume di 536 litri che, con gli schienali dei sedili posteriori abbattuti, può raggiungere 1.611 litri. Al volante, ci si trova di fronte al Peugeot i-Cockpit di ultima generazione, riconoscibile per il volante compatto.

La qualità dello spazio interno va di pari passo con la connettività abbinata alle più recenti tecnologie. La gamma di motorizzazioni di Peugeot 408 comprende due versioni ibride plug-in da 180 e 225 CV e una versione PureTech a benzina da 130 CV.

Tutte e tre vengono abbinate di serie ad un cambio automatico a otto rapporti. La versione completamente elettrica sarà invece presentata tra qualche mese. L'efficienza è stata al centro delle attenzioni dei progettisti di Peugeot 408, poiché la combinazione di sforzi in termini di aerodinamica, riduzione di peso (massa a partire da 1.396 kg) e motori a basse emissioni, fa sì che il veicolo possa vantare un consumo medio di carburante contenuto (in corso di omologazione) sia per le versioni ibride che per la versione PureTech a benzina da 130 CV. Sul mercato, la Peugeot 408 di ultima generazione debutterà all'inizio del 2023.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie