ANSAcom
ANSAcom

Ducati Multistrada V4 Rally, il 'viaggio' non ha più confini

Terzo episodio della Ducati World Première svela nuovo modello

MILANO ANSAcom

Una Multistrada pensata per l'avventura e per i viaggi più appassionanti. Il modello in questione di chiama Multistrada V4 Rally ed è stato il protagonista del terzo episodio della Ducati World Première, l'evento digitale con il quale la casa di borgo Panigale sta presentando i suoi nuovi prodotti. Obiettivo dichiarato da Ducati per la nuova arrivata, quello di conquistare i cuori dei viaggiatori su due ruote più esigenti, che puntano anche alle destinazioni più lontane, da raggiungere da soli o in coppia e con la possibilità di affrontare ogni scenario possibile, o quasi.


    Il Dna da viaggiatrice è quello raggiunto grazie al miglior comfort, ricercato tanto per il pilota, quanto per il passeggero, così come con la maggiore autonomia raggiunta grazie al serbatoio da 30 litri. Con la nuova Rally, Ducati ha quindi portato a un livello ancora superiore lo spirito globetrotter di Multistrada V4, che ora può vantare anche una più marcata attitudine per il fuoristrada.

 


    Il risultato della progettazione applicata alla nuova arrivata, è una moto che promette di essere a suo agio sulle strade sterrate ma anche nelle metropoli moderne. In poche parole, due ruote con un motore Ducati, che possono soddisfare chi desidera raggiungere ogni destinazione con la massima comodità e sicurezza, senza però sacrificare le emozioni di guida tipiche di Ducati.

 


    Le capacità in off-road di questa Multistrada possono contare su sospensioni semiattive dall'escursione maggiorata a 200 mm, che garantiscono una luce a terra superiore, su un inedito Power Mode dedicato al fuoristrada, su pedane pilota più ampie, con profilo più marcato e inserto in gomma rimovibile, oltre che sulla strategia di controllo Skyhook DSS EVO, ancora più precisa ed efficiente in questo modello.
    La Multistrada V4 Rally è dotata inoltre di funzionalità Autoleveling, che garantisce un assetto costante al variare della configurazione pilota, passeggero e bagagli in modo da mantenere sempre invariate le caratteristiche del veicolo.
    L'attitudine al fuoristrada aumenta anche grazie a cerchi a raggi alleggeriti di serie e a protezioni motore rinforzate.
    Per sfruttare al meglio le potenzialità di Multistrada V4 in ogni contesto, Ducati ha sviluppato quattro Riding Mode (Sport, Touring, Urban ed Enduro) che su Multistrada V4 Rally vedono un'importante evoluzione della modalità Enduro, selezionata la quale si attiva un Power Mode dedicato, che limita la potenza a 114 CV (dei 170 complessivi) con una risposta dinamica e diretta.
    La nuova Ducati Multistrada V4 Rally è proposta in tre diversi allestimenti: Adventure Radar, dotato di funzionalità di Adaptive Cruise Control e Blind Spot Detection, Adventure Travel & Radar, che aggiunge le valigie laterali in alluminio, manopole e selle riscaldate, mentre la Full Adventure completa quest'ultimo equipaggiamento con il silenziatore Akrapovic omologato e il parafango anteriore in fibra di carbonio. Due, invece, le colorazioni disponibili, ovvero Ducati Red e Brushed Aluminium & Matt Black, quest'ultima con serbatoio in alluminio spazzolato a vista, con cerchi a raggi dal canale di colore nero per entrambe.
   

In collaborazione con:
Ducati

Archiviato in


Modifica consenso Cookie