ANSAcom
ANSAcom

Ducati, un 'warm up' a Rimini per il WDW 2022

Il party che anticipa l'evento del 22-24 luglio

Rimini ANSAcom

Un party per 'scaldare i motori' in vista del World Ducati Week 2022, quello andato in scena il 12 lugflio per celebrare la collaborazione con il territorio e tutti i comuni, le Istituzioni e gli enti coinvolti nell'evento.Oltre al comune del circuito 'Marco Simoncelli' di Misano, saranno anche Rimini, Riccione, Cattolica e la Repubblica di San Marino, ad ospitare alcuni dei momenti del WDW, come gli eventi serali o la cena dei Presidenti dei Club Ducati provenienti da tutto il mondo.
Il World Ducati Week sarà quindi un evento diffuso sul territorio, che vedrà la Riviera Romagnola vestirsi anche dei colori Ducati, tra cartellonistica e insegne dedicate, pensate per attirare e offrire a tutti, dai turisti ai locali, l'opportunità di vivere le città sotto una nuova veste durante i tre giorni di evento. Nei comuni saranno anche distribuite delle magliette per i locali e le attività commerciali. Migliaia di Ducati, poi, venerdì sera parteciperanno alla parata partendo dal Misano World Circuit attraverseranno Cattolica, Misano e Riccione, per arrivare in spiaggia allo Scrambler Beach Party.
"Ducati è fortemente radicata nella Motor Valley e vede nel legame con i comuni, le amministrazioni e le aziende del territorio un importante valore aggiunto - ha commentato Claudio Domenicali, Amministratore Delegato Ducati e Presidente Motor Valley - e durante lo sviluppo del World Ducati Week questo legame si trasforma in una vera partnership con le istituzioni che contribuiscono con la loro collaborazione a rendere il raduno degli appassionati delle due ruote ancora più speciale.
Il WDW, che unisce migliaia di appassionati Ducatisti di tutto il mondo, vuole essere anche per questa sua undicesima edizione una grande festa aperta a tutti, sostenibile e con ricadute positive sul territorio".
In esposizione, durante la serata, anche la Multistrada V4 S con la speciale grafica realizzata da Emiliano Ponzi per Visit Romagna, il progetto realizzato nel contesto della valorizzazione della Riders' Land e nello specifico per il progetto 'Romagna Motorcycle', una delle attività di collaborazione per la promozione territoriale tra Ducati e APT con il mototurismo. I due lati della moto rappresentano la terra, il cielo e il mare della Romagna.
La serata di 'warm up' è stata anche occasione per presentare in anteprima la 'Food Court', ovvero l'area dedicata al cibo del World Ducati Week che proporrà a tutti gli appassionati un menù di specialità del territorio emiliano-romagnolo. Sempre sul tema del cibo è stata annunciata un'altra collaborazione d'eccezione con lo Chef Riccardo Monco, del ristorante tre stelle Michelin Enoteca Pinchiorri, che firmerà una salsa speciale per la Rustida che verrà servita dai manager Ducati sabato sera, direttamente sul rettilineo del circuito di Misano.

In collaborazione con:
Ducati

Archiviato in


Modifica consenso Cookie