ANSAcom
ANSAcom

Formula SAE, conclusi eventi statici dell'edizione 2022

A Varano de Melegari team coinvolti in presentazioni 'business'

MILANO ANSAcom

Si sono conclusi gli eventi statici di Formula SAE Italy, che vedono coinvolti i team di tutte le classi di partecipazione nelle prove di Business Presentation Event, Design event e Cost event. Ad evento ancora aperto, le classifiche sono state rese note senza rivelare il posizionamento sul podio dei vincitori dei finalisti, riportati nelle rispettive classifiche in ordine casuale. I vincitori delle prove statiche verranno infatti proclamati in occasione della cerimonia di chiusura dell'edizione 2022.
Nel Business presentation event, gli studenti in gara sono chiamati a simulare una presentazione della vettura proposta davanti a una platea di potenziali investitori. I team espongono un piano di business e cercano di convincere il pubblico a investire nel loro progetto. L'auto che portano in gara dev'essere potenzialmente commercializzabile. Di qui, lo studio del business model che intendono utilizzare per analizzare il cliente e il mercato, dei canali di marketing e di comunicazione, fino alle classiche analisi economico-finanziarie (return on investment, punto di pareggio) e a una specifica richiesta di investimento alla giuria, che è suddivisa in 5 commissioni.
Per l'edizione 2022 si è mantenuto il regolamento adottato nel 2021, caratterizzato da una suddivisione in tre stage, a eliminazione, e condiviso con la Formula Student Austria. La fase 1, il 'Racing Elevator Pitch', consiste nella presentazione di un video di 30 secondi, con cui i team devono catturare l'attenzione della giuria in vista del successivo approfondimento dell'idea di business proposta, mentre la fase 2, il 'Business Pitch', è una versione ridotta della presentazione del Business Plan, con un focus specifico sui temi finanziari. Entrambi questi step si sono svolti online nei mesi scorsi. Infine, i team ammessi alla fase 3 affrontano la vera e propria presentazione del Business Plan, della durata di 10 minuti, seguita da una sessione di domande e risposte. Il punteggio massimo per questa prova è 75 sui 1.000 punti totali della competizione nel suo complesso.
   

In collaborazione con:
Anfia

Archiviato in


Modifica consenso Cookie