Jaguar Land Rover forma 29000 tecnici per le auto del futuro

Diecimila nel Regno Unito e 29.000 nel resto del mondo

Redazione ANSA ROMA

"Future Skill, è il programma di Jaguar Land Rover che nei prossimi tre anni formerà oltre il 60% dei dipendenti e dei concessionari in franchising: 10mila nel Regno Unito, 29mila nel resto del mondo, per sviluppare, produrre e fornire assistenza ai nuovi veicoli elettrici di lusso. I piani di elettrificazione del nostro portafoglio di prodotti stanno procedendo a ritmo sostenuto e stiamo rapidamente incrementando il nostro futuro programma di formazione sulle competenze, per assicurarci di avere il giusto talento per realizzare i veicoli elettrici più desiderabili al mondo'. Lo ha detto Barbara Bergmeier, executive director of industrial operations di Jaguar Land Rover.
"Sviluppare una forza lavoro globale qualificata necessaria per progettare, produrre e mantenere i veicoli del futuro è di fondamentale importanza. Sono orgogliosa di dire - ha aggiunto - che ci stiamo impegnando a colmare il divario di competenze elettriche e digitali con un programma di formazione completo e globale, che darà un grande impulso all'elettrificazione, sia qui nel Regno Unito che all'estero".
Attualmente circa l'80% delle quasi 1.300 concessionarie Jaguar Land Rover in franchising in tutto il mondo offre servizi di assistenza per veicoli elettrici; quindi, per colmare il divario di competenze, già da quest'anno l'azienda garantirà alla maggior parte dei tecnici di assistenza una formazione sull'elettrificazione.
Oltre ai tecnici, Jaguar Land Rover prevede un aggiornamento per migliaia di ingegneri automobilistici altamente qualificati e addetti alla produzione, che in precedenza hanno lavorato allo sviluppo di auto a combustione interna, per trasformarli in specialisti di elettrificazione, digitalizzazione e guida autonoma.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie