Pnrr: Mite, al 30/6 chiusi bandi per 3 miliardi

Richieste per 12. Conseguiti 11 fra Milestone e Target del Piano

Redazione ANSA ROMA

Al 30 giugno 2022, il Ministero della Transizione ecologica ha chiuso bandi del Pnrr per un valore di 3 miliardi di euro, con richieste molto superiori alla disponibilità, per 12 miliardi. Alla stessa data sono state avviate procedure per altri 5 miliardi di bandi e appalti, che saranno chiuse fra settembre e dicembre. Lo ha reso noto il capo del Dipartimento Pnrr del Mite, Paolo D'Aprile, nel corso della presentazione della Strategia nazionale per l'economia circolare.

Il Mite al 30 giugno ha conseguito tutti gli 11 fra Milestone e Target del Pnrr previsti. E' il Ministero che ne ha conseguiti di più fra i 45 previsti dalla Ue. Il secondo è il Ministero della Salute con 6, poi i Ministeri dello Sviluppo economico e della Cultura con 5 a testa.

Il Mite nel dettaglio ha completato a giugno 7 riforme e 4 investimenti. Tra i provvedimenti più importanti, le semplificazioni nel settore delle rinnovabili e i bandi per il finanziamento di impianti per l'economia circolare.

A breve arriveranno anche provvedimenti sul settore idrico, che sono stati anticipati rispetto alle scadenze previste. Entro il 31 dicembre 2022 sono previsti altri 9 fra Milestone e Target del Pnrr: 2 a settembre e 7 a dicembre.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA