Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

De Luca, M5s, in Umbria anticipato il vento che ha fatto vincere

De Luca, M5s, in Umbria anticipato il vento che ha fatto vincere

'Piattaforma legata a tematiche sociali' sostiene

PERUGIA, 29 febbraio 2024, 18:57

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

"La vittoria di Alessandra Todde in Sardegna dimostra che in Umbria questo vento lo abbiamo anticipato con forte senso di responsabilità e condivisione: a dirlo è il capogruppo regionale del Movimento 5 stelle Thomas De Luca. "Con 'Un Patto Avanti' - aggiunge - abbiamo creato un progetto che è stato accolto dai singoli livelli territoriali con entusiasmo. E da qui siamo partiti per individuare candidature di estrema qualità come Vittoria Ferdinandi a Perugia e Mauro Masciotti a Foligno".
    "Abbiamo dato a questa nuova piattaforma - sottolinea De Luca - una connotazione legata alle tematiche sociali, all'attenzione verso gli ultimi e le fasce più deboli, perché abbiamo una visione chiara e precisa. Vogliamo un'Umbria inclusiva e in grado di garantire servizi e diritti a tutti. Non riteniamo che serva per forza stare insieme per vincere. Al contrario siamo convinti che per battere la destra occorra fare scelte reali che incarnino il bisogno di cambiamento dei cittadini. Gli stessi presupposti e lo stesso spirito condiviso guideranno la scelta del candidato alla presidenza della Regione".
    De Luca parla poi della ricandidatura di Donatella Tesei da parte del centrodestra per la presidenza della Regione. "Il solo fatto che sia stata messa in discussione - sostiene - conferma il fallimento di questi cinque anni di governo. Il centrodestra ora, consapevole degli errori fatti nella scelta del candidato in Sardegna, prova a correre precipitosamente ai ripari. Una scelta che è solo mossa dalla paura e rappresenta l'estremo tentativo di arrestare il vento che sta cambiando. Non c'è un territorio dell'Umbria dove non si respiri un profondo senso di malessere e malcontento per gli ultimi cinque anni di governo, a partire dalle politiche in materia sanitaria. In tutto questo Fratelli d'Italia non è certo un soggetto estraneo. Pur accettando, magari ob torto collo, la ricandidatura della Tesei, il fallimento di questi cinque anni di governo della destra è corresponsabilità anche di FdI che ha votato tutte le delibere della giunta Tesei, a partire proprio dalle questioni che attengono la sanità. Non possono evitare di mettere la faccia su questi cinque anni di governo regionale".

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza