Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Centrale di Lana, 4,9 milioni di fondi per misure ambientali

Centrale di Lana, 4,9 milioni di fondi per misure ambientali

BOLZANO, 27 febbraio 2024, 15:46

Redazione ANSA

ANSACheck

La giunta provinciale di Bolzano ha discusso il piano triennale 2023-2025 per le misure ambientali nel territorio dell'impianto idroelettrico di Lana che prevede interventi per un totale di 4,9 milioni di euro. Il piano è stato elaborato dalla Consulta dell'impianto idroelettrico, composta da rappresentanti della Provincia di Bolzano, dei Comuni rivieraschi di Lana e San Pancrazio e del concessionario Alperia Greenpower S.r.l.
    L'esecutivo ha anche approvato il protocollo per l'impianto idroelettrico di Lana e ha autorizzato Peter Brunner, assessore provinciale all'ambiente, a firmarlo.
    Le misure ambientali nelle aree dei Comuni rivieraschi saranno finanziate da Alperia Greenpower, che intende attuare direttamente le misure per il periodo 2023-2025 per un importo di circa 723.000 euro. I restanti 4,2 milioni di euro saranno così suddivisi: un terzo per la Provincia di Bolzano (circa 1,4 milioni di euro) e due terzi per i Comuni rivieraschi di San Pancrazio e Lana (circa 2,8 milioni di euro).
    La Provincia intende utilizzare i fondi assegnati attraverso l'Agenzia per la Protezione civile, tra l'altro, per la realizzazione di un bacino di ritenzione nel torrente Brandisbach e per lavori nel tratto intermedio del torrente Pschoalbach.
    Il Comune di San Pancrazio destinerà gran parte del suo stanziamento di circa 1,5 milioni di euro al risanamento energetico dell'asilo, della scuola media, della "casa della cultura" e dell'ex edificio scolastico "Gegend", nonché all'ottimizzazione energetica del municipio.
    Il Comune di Lana, che riceverà fondi per un totale di circa 1,3 milioni di euro, li investirà, tra l'altro, nella costruzione di un ponte ciclabile sulla MeBo a Lana e nel rinnovo e nella sostituzione dell'illuminazione pubblica e della condotta idropotabile nel Comune. È prevista anche la costruzione di impianti fotovoltaici sul tetto della scuola media e della caserma dei vigili del fuoco.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza