Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Dal 18 marzo torna il treno della Val Venosta nei weekend

Dal 18 marzo torna il treno della Val Venosta nei weekend

BOLZANO, 26 febbraio 2024, 11:01

Redazione ANSA

ANSACheck

Da lunedì 18 marzo 2024, la ferrovia della Val Venosta tornerà a funzionare anche sabato, domenica e nei giorni festivi. Rimarrà ancora in vigore la chiusura parziale della ferrovia della Val Venosta nelle ore serali, a causa dei lavori di elettrificazione.
    "La ferrovia della Val Venosta non è solo un elemento centrale per la mobilità nella metà occidentale della provincia.
    La linea ferroviaria è soprattutto integrata in un concetto di mobilità a livello provinciale che funziona solo se anche la linea ferroviaria della Val Venosta viene elettrificata - afferma l'assessore provinciale alla mobilità, Daniel Alfreider - Il nostro obiettivo è offrire un interessante cadenzamento alla mezz'ora in Val Venosta, proprio come nel resto della provincia. Inoltre, in futuro i treni circoleranno direttamente da Malles a Innsbruck e Lienz".
    Saranno soppressi gli ultimi tre treni serali in direzione Malles e gli ultimi due treni serali in direzione Merano. Sarà messo a disposizione un servizio di autobus sostitutivi che circolerà con frequenza ogni ora.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza