Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

In mostra 30 abiti del 'Romeo and Juliet' di Zeffirelli

In mostra 30 abiti del 'Romeo and Juliet' di Zeffirelli

Omaggio al costumista Danilo Donati: vinse Oscar nel 1968

FIRENZE, 16 gennaio 2024, 15:26

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Oltre 30 costumi originali indossati durante le riprese del film Romeo and Juliet del 1968 diretto da Franco Zeffirelli con Olivia Hussey e Leonard Whiting, realizzati da casa d'Arte Cerratelli, in mostra dal 16 gennaio al 18 febbraio nella sala della musica della Fondazione Zeffirelli a Firenze. . 'Romeo&Giulietta, i costumi da Oscar di Danilo Donati dal film del 1968 di Franco Zeffirrelli' il titolo dell'esposizione.
    Oltre agli abiti, Fondazione Cerratelli ha messo a disposizione anche i costumi indossati dalla balia, dai genitori e da molti dei protagonisti della trasposizione cinematografica.
    Gli abiti rendono omaggio al costumista Danilo Donati che li realizzò unendo lo stile e le linee classiche dell'epoca a materiali moderni, dando vita a creazioni che gli valsero, nel 1968, il Nastro d'Argento, il British Academy Film Award e l'Academy Award Oscar. Di particolare rilevanza i tre abiti indossati da Giulietta nelle scene principali del film che rivelano la poliedricità con cui Donati ha saputo interpretare lo spirito della tragedia e dell'amore della coppia shakespeariana.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza