Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Spiegel, ex terrorista Raf ha usato un passaporto italiano

Spiegel, ex terrorista Raf ha usato un passaporto italiano

Klette avrebbe usato un passaporto italiano

BERLINO, 27 febbraio 2024, 13:45

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

Una ex terrorista della "Raf", l'ormai 65enne Daniela Klette, è stata arrestata a Berlino per un tentato omicidio e una serie di rapine compiute, tra il 1999 e il 2016. Lo riferisce l'agenzia Dpa citando fonti della sicurezza.
    La donna era ricercata assieme ad altri due terroristi del gruppo di sinistra "Rote Armee Fraktion" (Raf) , Burkhard Garweg, di 55 anni e Ernst-Volker Staub (69). La Procura ipotizza comunque che le rapine non abbiano avuto un movente politico ma sarebbero servite ai tre solo per ottenere denaro.
    Staub, Klette e Garweg sono classificati come appartenenti alla cosiddetta "terza generazione" della Raf, quella che uccise l'allora capo della Deutsche Bank, Alfred Herrhausen, e Detlev Karsten Rohwedder, il capo della Treuhand, il disciolto ente che fu incaricato delle privatizzazioni nella ex-Ddr.
    (Daniela) Klette è stata identificata "grazie alle impronte digitali e pare abbia usato un passaporto italiano", scrive Spiegel sul proprio sito senza fornire altri dettagli a questo proposito.
    La donna è stata "arrestata lunedì sera in un condominio di Kreuzberg" e "nell'appartamento sono state trovate munizioni.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza