Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Salernitana: Iervolino incontra la squadra "Deluso ma ci credo"

Salernitana: Iervolino incontra la squadra "Deluso ma ci credo"

Patron granata:'Dimostriamo quanto valiamo'.Dia fuori dal gruppo

SALERNO, 04 marzo 2024, 20:27

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

Il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino, nel pomeriggio ha incontrato la squadra e l'allenatore Fabio Liverani al centro sportivo Mary Rosy.
    L'imprenditore si è confrontato prima con il tecnico e a seguire ha incontrato il gruppo al completo. Nel corso del lungo confronto con i calciatori granata il presidente - fa sapere la società con una nota - ha chiesto massimo impegno e professionalità, ribadendo con fermezza l'inaccettabilità di alcuni comportamenti che si sono manifestati che hanno dimostrato mancanza di attaccamento alla maglia granata.
    "Sono deluso - ha detto Iervolino alla squadra - do sempre tanta fiducia a tutti ma nel calcio ho capito che l'unica fiducia da dare è quella ai propri tifosi che non smettono mai di dare amore, passione e sacrificio per questi colori. Ora però bisogna rimboccarsi le maniche e dimostrare in questo finale di campionato quanto valiamo. Dobbiamo essere uniti e remare tutti verso la stessa direzione. Dobbiamo dimostrare a tutti di che pasta siamo fatti".
    Il patron granata ha poi ribadito che la società vuole fortemente l'impresa salvezza e che interverrà con durezza nei confronti dei tesserati che non si dimostreranno più in sintonia con l'impegno ed i valori del club. Iervolino ha infine assistito all'allenamento pomeridiano della squadra e ha incontrato il calciatore Boulaye Dia che a partire da oggi si allenerà separatamente dal gruppo squadra.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza