Haaland ne fa 2, Lewandowski lo batte con tripletta

Il 'Klassiker' Bayern-Dortmund finisce 4-2. Gol e spettacolo

(ANSA) - MONACO DI BAVIERA, 06 MAR - Due gol nei primi 9' di gioco del 'mostruoso' Erling Braut Haaland non sono bastati al Borussia Dortmund per vincere il 'Klassiker' della Bundesliga in casa degli arcirivali del Bayern Monaco. Infatti a far meglio del fenomenale norvegese (32 reti in 34 apparizioni in campionato, scorsa stagione compresa, con la maglia giallonera) ha pensato il solito Robert Lewandowski, che con una tripletta ha trascinato i suoi riportandoli in testa alla classifica, superando il Lipsia (che ha vinto 3-0 col Friburgo).
    Il primo tempo si è chiuso in parità, 2-2, con uno dei due gol di 'Lewa' arrivato su rigore contestato dagli ospiti che poi, nel corso del match, hanno reclamato anche per un fallo in area su Emre Can. Nel finale della partita le due reti del Bayern, con Goretzka e ancora, al 90', Lewandowski, ex terribile nei confronti del Borussia, che ora è arrivato a 31 gol in campionato e punta il record di 40 che appartiene a Uwe Seeler. Boateng è invece uscito per infortunio, e rischia di saltare il match di ritorno in Champions contro la Lazio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA




        Modifica consenso Cookie