Mondo
  1. ANSA.it
  2. Mondo
  3. Medio Oriente
  4. Gerusalemme: Muro Pianto, ufficiale donna rimossa da cerimonia

Gerusalemme: Muro Pianto, ufficiale donna rimossa da cerimonia

Rabbino ortodosso impone all'esercito sostituzione con un uomo

Una donna ufficiale dell'esercito israeliano è stata costretta a rinunciare ieri a condurre la cerimonia di giuramento delle reclute della Brigata Givati nella spianata antistante il Muro del Pianto di Gerusalemme. Secondo la radio pubblica Kan il 'Rabbino del Muro' Shmuel Rabinovic si è infatti recisamente opposto, per principio, alla conduzione di una cerimonia ufficiale da parte di una donna in quel sito. Di conseguenza poco prima dell'inizio della cerimonia l'ufficiale è stata costretta a farsi da parte e a cedere l'incarico a un collega di sesso maschile.
    L'episodio ha destato clamore nei media israeliani e da più parti viene ora invocata la destituzione di Rabinovic, un rabbino ortodosso che ricopre l'incarico da 22 anni. Un portavoce militare ha ammesso che dietro alla sostituzione dell'ufficiale "c'è stato un errore di valutazione" da parte degli ufficiali presenti sul posto "che non si sono consultati con i loro superiori". "Nelle nostre forze armate - ha assicurato - non esiste alcuna regola che impedisca la conduzione di cerimonie da parte di donne". Il rabbino ha replicato di aver agito in base alla prassi consueta nella Spianata del Muro del Pianto.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie