Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sanremo: Villaggio del Festival, Ancona e provincia protagoniste

Sanremo: Villaggio del Festival, Ancona e provincia protagoniste

Festeggiamenti per Spontini e viaggio virtuale nel capoluogo

ANCONA, 06 febbraio 2024, 18:25

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Al Villaggio del Festival, promosso da Camera Marche e Regione, è stato il giorno della provincia di Ancona, con materiale promozionale audiovisivo presso il glass box Marche in piazza degli Eroi Sanremesi e a Villa Ormond e anche con la presenza per le vie della città dei fiori dei corpi bandistici di Maiolati Spontini. Il 2024 non è solo anno del compleanno di Rossini, che cade il 29 febbraio, ma anche quello dell'anniversario di Gaspare Spontini, di cui si celebrano i 250 anni dalla nascita. Orgoglioso di essere in Liguria il sindaco di Maiolati Spontini Tiziano Consoli. "Nel 2024 tanti saranno gli appuntamenti anche nelle Marche - ha ricordato -, avremo con noi il maestro Muti il 16 e 17 marzo, a Jesi, Ascoli e nella stessa Maiolati dove verrà per visitare i luoghi spontiniani. Un omaggio al grande compositore di umili origini che da un territorio periferico è giunto alle grandi corti europee francesi e russe".
    La città di Ancona si è presentata con la diffusione di clip turistico/culturali, la promozione cartacea tradizionale e attraverso i social media, ma anche, e soprattutto, grazie a un evento immersivo finalizzato anche alla costruzione di un progetto di turismo digitale realizzato con il supporto della Facoltà di Ingegneria edile - Architettura dell'Università Politecnica delle Marche. I potenziali turisti hanno così potuto cominciare a respirare l'aria si sono avventurati in passeggiate virtuali nel centro storico, negli ambienti più caratteristici, nei monumenti più significativi, in quelli unici e inclusivi come il Museo Omero, da mare a mare, fino a sorvolare le spiagge più suggestive della riviera del Conero. Le stesse ricordate da Amadeus, ieri intercettato ai microfoni del Villaggio del Festival, che ha detto anche di aver fatto ad Ascoli il suo primo Festivalbar.
    Per l'assessore al Turismo Daniele Belardinelli, "si tratta di un'ottima occasione per accrescere la visibilità turistica e promuovere Ancona a livello nazionale e internazionale". Domani, al Villaggio del Festival, sarà la giornata di Pesaro.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza