Libri
  1. ANSA.it
  2. Cultura
  3. Libri
  4. Libri e film
  5. L'Italiano di Perez-Reverte diventa miniserie tv

L'Italiano di Perez-Reverte diventa miniserie tv

Diritti acquisiti da Cattleya Producciones

 Il romanzo bestseller 'El Italiano' (L'italiano') di Arturo Pérez-Reverte, che ha venduto più di 500.000 copie in lingua spagnola, pubblicato in Italia a giugno 2022 da Rizzoli, diventerà una miniserie per la tv. Cattleya Producciones, la nuova società di produzione spagnola recentemente lanciata da ITV Studios e Cattleya, ha acquistato i diritti audiovisivi. Ispirata a fatti realmente accaduti, è una storia d'amore e guerra, ambientata al culmine della Seconda Guerra Mondiale nella Baia di Algeciras. Qui un'unità di sommozzatori della Decima Mas sta seminando il caos tra le forze alleate quando i destini di Elena Arbués e Teseo Lombardo si incrociano in una storia d'amore e spionaggio su entrambi i versanti dello Stretto di Gibilterra. "Durante gli anni tragici e pericolosi della Seconda Guerra Mondiale ci sono stati uomini e donne coraggiosi che la Storia ha lasciato indietro e dimenticato: persone che hanno compiuto gesta intrepide e apparentemente impossibili che i loro avversari non potevano nemmeno immaginare. 'El Italiano' è il mio tentativo di recuperare e onorare la loro memoria. Sono certo che Cattleya, di cui ammiro moltissimo la grande qualità produttiva, riuscirà a realizzare una serie fedele alla storia che ho scritto" dice Arturo Pérez-Reverte. Alla guida del progetto ci sono Riccardo Tozzi, fondatore e presidente di Cattleya, e Arturo Díaz, managing director ed executive producer di Cattleya Producciones, che durante la sua precedente esperienza a Netflix ha lavorato a più di 30 serie televisive prodotte in Spagna, Usa e America Latina, tra cui Le ragazze del centralino ed Elite.
    Lo sceneggiatore spagnolo Beto Marini, creatore di numerose serie tra cui La Unidad e film come Bed Time, Retribution o Extinction - Sopravvissuti, sta lavorando all'adattamento del romanzo, mentre Cattleya Producciones si sta occupando del casting internazionale che dovrà interpretare personaggi spagnoli, italiani e inglesi. "El Italiano è una straordinaria storia di avventura, amore e spionaggio, in uno scenario inconsueto, Gibilterra, incastrata nella guerra ma al confine con un paese neutrale come la Spagna. I personaggi sono uomini e donne normali chiamati dai tempi a destini straordinari. È anche un racconto che mette in luce le lacerazioni nelle coscienze dei nostri soldati (in questo caso marinai): il nostro protagonista dopo l'8 Settembre sceglierà di schierarsi con l'esercito italiano che combatte a fianco degli alleati" dice Riccardo Tozzi. "Quando abbiamo letto El Italiano ci siamo subito immaginati una serie tv. Arturo Péres-Reverte ci trasporta in un tempo e luogo unici, ci fa innamorare dei suoi personaggi e riesce a sorprenderci ed emozionarci in ugual misura. Puntiamo a fare di El Italiano un'ambiziosa serie internazionale, degna di un autore che rappresenta la Spagna in tutto il mondo" spiega Arturo Díaz.
    Arturo Pérez-Reverte, che a fine anni sessanta si è addestrato presso il centro immersioni della Marina Militare Spagnola a Cartagena (Centro de Buceo de la Armada), ha potuto contribuire con parte della sua esperienza personale a questa storia, che suo padre gli aveva raccontato quando era bambino.
    Lo scrittore ha più di 20 milioni di lettori in tutto il mondo, è tradotto in 40 lingue e molte delle sue opere adattate per cinema e tv. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Modifica consenso Cookie