Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Patrizia Sandretto, 'Torino città delle professioni dell'arte'

Patrizia Sandretto, 'Torino città delle professioni dell'arte'

Dalla Fondazione per l'Arte Crt 1 milione per la Gam e Rivoli

TORINO, 27 febbraio 2024, 15:34

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Fare di Torino un punto di riferimento in Italia nel campo della formazione per le professioni dell'arte contemporanea con l'obiettivo di preparare figure professionali per il settore; arricchire le collezioni della Gam di Torino e del Castello di Rivoli, grazie a un budget stanziato per le acquisizioni nel 2024 di 1 milione di euro a fronte dei 515.000 euro dello scorso anno, e valorizzarle ancora di più a livello internazionale. Sono alcuni degli obiettivi della Fondazione per l'arte moderna e contemporanea Crt, presieduta da luglio del 2023 da Patrizia Sandretto Re Rebaudengo che ha presentato alle Ogr le linee guida del suo mandato.
    "Ventiquattro anni fa la Fondazione ha concepito e attivato un modello unico, dando inizio a un dialogo virtuoso tra pubblico e privato. In un'ottica di continuità, ciò che mi preme è mettere al centro la vocazione sperimentale di quel modello, ampliandola con progetti all'altezza delle ambizioni della città e della regione" ha spiegato Patrizia Sandretto che mette al centro del suo programma anche la formazione e l'educazione.
    "La Fondazione per l'Arte Moderna e Contemporanea Crt è già oggi, ma vorremmo che fosse sempre di più, un laboratorio di idee e di stimoli. Il desiderio è quello di fare di Torino anche una città delle professioni dell'arte, dalla quale far nascere ed emergere non solo artisti ma anche le altre figure professionali che rendono così speciale questa industria, come i curatori, i producer o gli allestitori. Vogliamo puntare sul nostro patrimonio di idee e progetti, ma soprattutto sulla nostra collezione che già è di livello internazionale" afferma Fabrizio Palenzona, presidente della Fondazione Crt.
    Nel 2024 partirà il progetto Radis con l'obiettivo di realizzare un patrimonio di opere di arte pubblica in Piemonte coinvolgendo gli abitanti, gli enti locali e le associazioni. La prima edizione sarà realizzata in provincia di Cuneo, con la collaborazione della Fondazione Crc, con un'opera destinata alla Valle Stura.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza