Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

60 anni di carriera di Oliviero Toscani a Marina di Bibbona

60 anni di carriera di Oliviero Toscani a Marina di Bibbona

Mostra-evento con 100 opere che riepilogano i suoi traguardi

MARINA DI BIBBONA (LIVORNO), 06 dicembre 2023, 14:55

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Cento opere per far vedere 60 anni di carriera del fotografo Oliviero Toscani. Questa la mostra-evento inaugurata oggi a Marina di Bibbona (Livorno) e che proseguirà fino al 31 ottobre 2024.
    Titolata 'Oliviero Toscani: professione fotografo', è curata da Nicolas Ballario e Susanna Crisanti. E' allestita al Forte Cavalleggeri grazie all'associazione Bibbona Lab in collaborazione con il Comune e il supporto della Regione Toscana. La mostra ripercorre la carriera del grande fotografo in un gran numero di fotografie che mettono in scena la potenza creativa e la carriera di Oliviero Toscani attraverso immagini più e meno note. "Ogni fotografia è una posizione sociopolitica, non esistono fotografie choccanti, è la realtà a essere choccante. Le fotografie sono state testimonianze del nostro tempo e io sono stato testimone del mio tempo combattendo ogni ipocrisia", ha detto lo stesso Oliviero Toscani all'inaugurazione.
    C'è il filo della sua carriera in questa rassegna, in Italia e in America. Dai volti immortalati al Max Kansas City o al Club 54 di New York, dove Toscani fotografò tutti i protagonisti della scena musicale e creativa di allora da Mick Jagger, a Joe Cocker, da Alice Cooper a Lou Reed negli anni '70, epoca in cui coglie i talenti nascosti, ne intuisce il potenziale e li propone alle redazioni. Succede anche con una ancora sconosciuta Patti Smith, appena trasferitasi a New York. Ma gli anni '70 sono quelli che lo vedono come forza creativa dietro i più grandi giornali e marchi di tutto il mondo: Vogue, Harpe's Bazaar, Gq, Elle. E poi Missoni, Valentino, Armani, Esprit, Prenatal, Chanel e soprattutto Elio Fiorucci. C'è l'omaggio al manifesto 'chi mi ama mi segua' dei jeans Jesus che stravolse la pubblicità del tempo. Nel 1982 l'incontro che cambia il mondo della comunicazione quando inizia a curare le campagne di Benetton. Tutti gli highlights di Toscani in un solo posto. "E' una meravigliosa mostra di caratura internazionale, è storia della fotografia - ha detto il sindaco di Bibbona Massimo Fedeli - e lo è ancora di più farlo in un luogo come il nostro Forte".
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza