Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cgil Puglia, 'commissariamento ex Ilva non offre garanzie'

Cgil Puglia, 'commissariamento ex Ilva non offre garanzie'

Bucci e D'Arcangelo: 'Dare risposte su rilancio produttivo'

BARI, 19 gennaio 2024, 14:49

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"La decisione di commissariare l'ex gruppo Ilva non offre quelle garanzie che abbiamo sempre richiesto circa la difesa di un asset fondamentale per il Paese, dell'occupazione diretta e indiretta che sviluppa l'acciaieria e a garanzia di una transizione che si faccia carico delle ricadute sociali e ambientali". Lo affermano in una nota congiunta la segretaria generale della Cgil Puglia, Gigia Bucci, e il segretario generale della Cgil Taranto, Giovanni D'Arcengelo.
    I sindacalisti ricordano di aver richiesto, "a fronte di problematiche rilevanti, che vi fosse un'assunzione diretta dello Stato, una gestione pubblica che affrontasse in primis la questione occupazionale, a garanzia di tutti i lavoratori, di Mittal, Acciaierie d'Italia e anche quelli dell'indotto, con un sistema delle imprese legato al siderurgico oramai allo stremo".
    Altrettanto fondamentale, per Cgil, "è dare risposte rispetto al rilancio produttivo e quindi alle manutenzioni ordinarie e straordinarie, alla messa in sicurezza degli impianti, alla transizione energetica e agli interventi di naturale ambientale". Cgil evidenzia la necessità di "una governance autorevole", di "politiche industriali e di settore mirate" e di "risorse". "Quelle previste dal governo con il provvedimento di commissariamento - concludono - sono insufficienti per le azioni necessarie a difendere il sito produttivo".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza