Percorso:ANSA > Nuova Europa > Ungheria > Orban, sanzioni portano Europa più vicino alla guerra

Orban, sanzioni portano Europa più vicino alla guerra

Budapest cerca di "frenare" mosse Ue

18 novembre, 12:37
(ANSA) - BELGRADO, 18 NOV - Se l'Europa continua a imporre sanzioni alla Russia, "saremo trascinati sempre più in profondità in questo conflitto e la minaccia che affrontiamo diventerà sempre più forte". Lo ha dichiarato oggi il primo ministro ungherese Viktor Orban.

Orban ha aggiunto che "stiamo cercando di frenare" la Ue,"di impedire loro di farlo; parliamo il linguaggio della pace, vogliamo un cessate il fuoco, vogliamo la pace, ma quasi nessun altro sta seguendo questa linea". (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati