Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Treni: Legambiente, basta tagli a tratta Campobasso-Termoli

Treni: Legambiente, basta tagli a tratta Campobasso-Termoli

Stop a quattro corse sostitutive 'è mannaia su pendolari'

CAMPOBASSO, 27 febbraio 2024, 15:39

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Legambiente Molise prende posizione sul previsto taglio, dal prossimo primo marzo, di quattro corse del servizio sostitutivo Campobasso-Termoli, rivolgendo un appello al presidente della Regione, Francesco Roberti, "affinché intervenga per bloccare questa mannaia sui pendolari", intervenendo su Trenitalia "al fine di scongiurare questo ulteriore taglio delle corse che sa tanto di prologo di una definitiva soppressione di ogni collegamento".
    "Tale scelta - osserva il presidente regionale dell'associazione, Andrea De Marco - si inserisce in un quadro dei trasporti regionali a tinte fosche che vede i treni molisani essere quelli con l'età media più elevata in Italia, con il 95% del materiale circolante che ha più di 15 anni. Continuare a tagliare - prosegue - significa infierire su un'area della nostra regione che già vive serie problematiche infrastrutturali e di collegamento con il capoluogo di regione". Da Legambiente, anche una richiesta a Trenitalia "di fare un passo indietro rispetto alla scelta di sopprimere altre quattro corse", velocizzando invece "l'iter di elettrificazione della tratta previsto all'interno del Pnrr", ripristinando "l'intera tratta che, collegata alla elettrificazione da Roccaravindola a Campobasso, rappresenta il vero corridoio tra Tirreno ed Adriatico di cui il Molise ha bisogno".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza