Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Torna a nuova vita antica sequoia di Campobasso

Torna a nuova vita antica sequoia di Campobasso

Il maestoso tronco verrà utilizzato per realizzare sculture

CAMPOBASSO, 22 febbraio 2024, 20:16

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Seconda vita per la vecchia sequoia di piazza Cesare Battisti che, dopo essere stata abbattuta nel 2016, assumerà l'aspetto definito da sculture sul tema dei quattro elementi della natura, acqua, aria, terra e fuoco che verranno collocate come arredo urbano all'interno di un parco cittadino.
    Il progetto, sviluppato dall'assessorato all'Ambiente, è finanziato con il contributo della Fondazione 'BCC' della Valle del Trigno, con la quale l'Amministrazione ha stipulato un accordo di partenariato. Dopo l'espletamento del concorso di idee, sono stati incaricati tre artisti: Simone Allione di Aosta, Vanni Macchiagodena di Vasto (Chieti) e Riccardo Pistilli di Firenze, che in questi giorni sono giunti in città per avviare lo sgrossamento dei grandi tronchi dai quali saranno ricavate le sculture.
    Il lavoro proseguirà nelle prossime settimane e, nella prima decade di marzo, verrà realizzato un workshop durante il quale cittadini e scolaresche potranno visitare il laboratorio allestito nei locali dell'ex Casa della Scuola di via Roma, per osservare da vicino gli artisti al lavoro, l'uso degli arnesi e le tecniche da cui prenderanno vita le opere.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza