Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Postazioni 118 Molise, mancano medici, in servizio solo 42

Postazioni 118 Molise, mancano medici, in servizio solo 42

In organico previsti 96. Roberti,forse soluzione appalti esterni

CAMPOBASSO, 15 febbraio 2024, 09:04

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La questione relativa alla carenza di personale medico specializzato, in particolare quello impiegato nel servizio 118, è stata affrontata dal presidente della Regione Molise, Francesco Roberti, nella relazione illustrata ieri al Consiglio regionale nel corso della seduta monotematica sulla Sanità. Gli ultimi dati indicano che, a fronte di un organico previsto di 96 medici, attualmente sono in servizio solo 42, con inevitabili ripercussioni su 11 delle 16 postazioni territoriali dove è assicurata la presenza h24 del medico.
    "Per la carenza di personale medico - ha detto il governatore - al momento restano demedicalizzati alcuni turni nelle postazioni e il problema va aggravandosi per la fuga dei medici verso altre occupazioni". Per il governatore, una soluzione potrebbe essere quella di "ridurre il numero delle postazioni 118, rendendole tutte medicalizzate. Una postazione però - ha spiegato - dovrebbe essere posizionata in una locazione utile a garantire il monitoraggio di 60mila abitanti. E' una scelta che va fatta - le sue parole - e faremo quella migliore per far sì che intanto si possa continuare a garantire il servizio con la postazione coperta da personale medico. Ci auguriamo comunque che, con i concorsi e i nuovi posti messi a bando, ci siano professionisti e medici intenzionati a ricoprire tale ruolo.
    Altra soluzione potrebbe essere quella di andare a ricoprire quelle carenti con Agenzie preposte come viene fatto in altre regioni".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza