Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Per il decoro delle rotatorie sponsor e manutenzione di privati

Per il decoro delle rotatorie sponsor e manutenzione di privati

Atto di giunta ad Ancona in vista del G7 Salute ad ottobre

ANCONA, 29 febbraio 2024, 18:10

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

RIPRODUZIONE RISERVATA

Tredici rotatorie sponsorizzate da privati per contribuire a mantenerne il decoro costante nella città di Ancona. L'atto di indirizzo è stato approvata dalla Giunta Comunali intende avviare una serie di collaborazioni che possano contribuire all'azione di governo sul fronte decoro urbano. L'inizio di questa nuova forma di partenariato, spiega il Comune, "è accelerata dall'imminente G7 Salute e dalla volontà di rendere la città più gradevole nel suo aspetto prendendo spunto da questo importante appuntamento internazionale. La sponsorizzazione consente ai privati di pubblicizzare la loro attività e al Comune di avere una manutenzione attenta e puntuale delle rotatorie, da anni sono soggette ad incuria e abbandono".
    Le aree "manterranno la funzione di uso pubblico, al privato la manutenzione ordinaria e straordinaria della rotatoria per il triennio di assegnazione (periodo massimo preferibile) come pure eventuali coreografie luminose o acquatiche. Alcune delle rotatorie sono posizionate nel percorso che le delegazioni ministeriali percorreranno nei transfers dall'aeroporto di Ancona-Falconara alla Mole Vanvitelliana e comunque all'ingresso della città, particolarmente visibili".
    Le rotatorie interessate dall'atto di indirizzo sono situate in varie parti della città: da quella di Torrette vicino all'ospedale regionale (via Conca-via Tenna e via Conca-via Di Giuseppe) alla centrale Galleria San Martino (via Marconi); dalla Galleria del Risorgimento, sempre in centro (piazza della Libertà-via Martiri della Resistenza-via Bocconi-via XXV Aprile) alla località turistica di Portonovo, alta e bassa, fino ai quartieri di Posatora (via della Grotta-via Blasi), Collemarino (piazzale Romita-via Flaminia-via Da Vinci-via Ricci); Q2 (via Borsellino-via Bianchi-via Flavia).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza