Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Cerioni, obiettivo Nazionale fioretto prima nel ranking mondiale

Cerioni, obiettivo Nazionale fioretto prima nel ranking mondiale

Allenamento collegiale a Jesi

JESI, 06 gennaio 2024, 10:41

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

"Riconquistare il primo posto nel ranking mondiale". E' l'obiettivo della nazionale di Fioretto, annunciato dal responsabile tecnico azzurro Stefano Cerioni in occasione dell'allenamento collegiale della Nazionale femminile e maschile di Fioretto al Palascherma di Jesi, città storicamente legata alla scherma e patria di campioni, in corso fino ad oggi, 6 gennaio, organizzata dalla Fis.
    Passa per Jesi infatti la strada per le Olimpiadi di Parigi 2024 cn un ritiro del gotha della Scherma azzurra, in vista dei Giochi Olimpici della prossima estate. L'evento si colloca all'interno del programma Road to Paris, pianificato dal Club Scherma Jesi. Il primo appuntamento era stato, lo scorso novembre, un incontro con le scuole del Campione del mondo di Spada Paolo Pizzo, cui la Rai ha recentemente dedicato un film in due puntate. Presenti oggi al Palascherma il vicesindaco e assessore allo Sport Samuele Animali, il presidente del Club Scherma Jesi Maurizio Dellabella, il presidente del Coni Marche Fabio Luna, il presidente del Comitato Regionale Marche della Federazione Italiana Scherma Stefano Angelelli, la preparatrice atletica della Nazionale Annalisa Coltorti, la pluricampionessa e Maestra di Scherma Giovanni Trillini, oltre a Cerioni.
    Quest'ultimo ha illustrato lo stato attuale delle qualificazioni olimpiche, con la squadra femminile che ha già ottenuto il pass per Parigi con due gare di anticipo, mentre all'Italia maschile mancano ancora due punti per la matematica certezza. Il Ct della nazionale di Fioretto ha descritto con ottimismo la condizione fisica, tecnica e sportiva degli atleti. Presente all'allenamento jesino un roster di campioni consolidati e nuove promesse. Per la Nazionale femminile: Giulia Amore, Martina Batini, Erica Cipressa, Anna Cristino, Arianna Errigo, Martina Favaretto, Carlotta Ferrari, Aurora Grandis, Camilla Mancini, Francesca Palumbo, Serena Rossini, Martina Sinigalia, Elena Tangherlini, Alice Volpi.
    Per quella maschile: Giorgio Avola, Guillaume Bianchi, Damiano Di Veroli, Alessio Di Tommaso, Davide Filippi, Alessio Foconi, Giuseppe Franzoni, Daniele Garozzo, Francesco Ingargiola, Giulio Lombardi, Edoardo Luperi, Filippo Macchi, Tommaso Marini, Tommaso Martini.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza