Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Salvini e Fontana, per Pil la Lombardia è prima Regione d'Europa

Salvini e Fontana, per Pil la Lombardia è prima Regione d'Europa

Cecchetti, +5,5% dal 2019 mentre la Catalogna si ferma al 1,1

MILANO, 31 gennaio 2024, 12:39

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Esprime soddisfazione la Lega per i dati sulla crescita della Lombardia, migliori di quelli della Baviera e della Catalogna. Oltre al governatore Attilio Fontana, un commento arriva anche dal leader del Carroccio Matteo Salvini che "da lombardo, segretario e ministro delle Infrastrutture" si dice "orgoglioso di questo record".
    "Siamo fieri dei risultati ottenuti nella ripresa economica post-pandemia, che pone la Lombardia al primo posto tra tutte le regioni europee" ha aggiunto Fontana sui propri social, sottolineando che l'andamento positivo dell'economia e del Pil "si traduce in nuovi posti di lavoro per le famiglie lombarde.
    Infatti - ha proseguito - la disoccupazione è ai minimi storici e aumenta l'attrattività per sempre maggiori investimenti stranieri nella nostra Regione".
    I numeri "una volta ancora, smentiscono la retorica della sinistra lombarda, che continua a sperare nel fallimento della Lombardia per fini puramente politici. Accettate la realtà - ha detto Fontana - la Lombardia è e sarà sempre la locomotiva d'Italia".
    Esulta anche il coordinatore lombardo della Lega Fabrizio Cecchetti: "L'accurato report analitico curato dal Centro Studi di Assolombarda certifica che nel 2023, rispetto al 2019, a prima della pandemia, il Pil della Lombardia è cresciuto addirittura al +5,5% - ha osservato - mentre gli altri 'motori europei' hanno avuto una crescita più bassa: la Catalogna ferma a +1,1%, la Baviera a +0,4% e il Baden-Württemberg persino sotto del -1,0% nel 2023 a confronto con il 2019".
    Una crescita del 5,5% "nonostante la congiuntura internazionale sfavorevole tra guerre e conseguenti rincari energetici. Se l'economia della Lombardia cresce così tanto - ha concluso - è anche grazie agli investimenti attuati dalla Regione, con misure per far ripartire gli investimenti e sostenere il tessuto produttivo dopo la pandemia".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza