Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Presidio Cgil contro FN a Milano

Presidio Cgil contro FN a Milano

Cgil: "Conferenza di Fiore oltraggio ai valori costituzionali"

MILANO, 20 gennaio 2024, 17:44

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

La Camera del Lavoro di Milano ha organizzato un presidio sabato pomeriggio davanti alla sede dello Spi Cgil in piazza Prealpi per protestare contro la presenza di Roberto Fiore e Forza Nuova a Milano, definita "un oltraggio ai valori costituzionali", alla città medaglia d'oro per la Resistenza e alla Cgil stessa che "ha subito un assalto gravissimo" alla sede nazionale il 9 ottobre 2021 per cui Fiore il 20 dicembre scorso è stato condannato. La Cgil di Milano invita "tutta la società civile e democratica" a partecipare all'appuntamento delle 16.
    Nel pomeriggio di sabato Fiore parteciperà a una conferenza stampa di Forza Nuova sulle elezioni europee: "Non ci arrenderemo mai all'idea che sia normale che un partito neofascista possa riorganizzarsi nel nostro paese" dichiara Luca Stanzione, segretario generale Cgil Milano.
    "Fiore - aggiunge - è uno dei responsabili dell'assalto della sede nazionale della Cgil di due anni fa. Non credo si possa minimizzare a manifestazioni di pochi quello che oggi accade a Milano e che qualche giorno fa hanno inscenato ad Acca Larentia.
    E' il sintomo di una destra ancora più pericolosa perché insoddisfatta dalle promesse mancate della destra di governo.
    Noi continueremo a fare la nostra parte difendendo la democrazia, le istituzioni intervengano per realizzare il programma della Costituzione e sciolgano tutte le organizzazioni neofasciste".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza