Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Comune Genova, dipendenti invitati a donare il sangue

Comune Genova, dipendenti invitati a donare il sangue

Cassibba, "è un atto di grande altruismo e generosità"

GENOVA, 21 febbraio 2024, 09:24

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Su iniziativa della presidenza del Consiglio comunale di Genova i dipendenti di Palazzo Tursi sono stati invitati stamani dall'ufficio personale del Comune a donare il sangue all'interno dell'unità mobile allestita in via Garibaldi dalla sezione genovese della Federazione italiana associazioni donatori di sangue.
    "Donare il sangue è un atto di grande altruismo e di generosità - ha detto il presidente del Consiglio comunale Carmelo Cassibba - capace di salvare vite umane e alleviare sofferenze. È un gesto di solidarietà che va al di là degli interessi personali, è un momento di compassione che unisce le comunità e rafforza il tessuto sociale. Ogni sacca di sangue rappresenta una speranza per qualcuno in difficoltà, un segno tangibile di empatia e solidarietà umana. E sono davvero grato a tutti coloro, dipendenti comunali e non, che oggi hanno colto questa bella iniziativa di Fidas che sta diventando un importante appuntamento fisso per il Comune di Genova" "Oggi ripetiamo un'iniziativa di grande valore, coinvolgendo i dipendenti di Palazzo Tursi- Albini nella donazione di sangue, con lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza sull'importanza di questo gesto e su un atto di generosità e di spirito civico che non costa nulla a chi lo compie, ma che può essere determinante per salvare vite umane - commenta l'assessore al Personale Marta Brusoni - Donare sangue è il primo grande passo per far parte di una comunità solidale e, come amministrazione, credo sia giusto sostenere e incentivare iniziative come quella di oggi".
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza