Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Perseguita la ex e la minaccia di morte, arrestato stalker

Perseguita la ex e la minaccia di morte, arrestato stalker

Intervento della polizia a Trieste

TRIESTE, 22 febbraio 2024, 13:40

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Inviava messaggi, screenshot e file audio a contenuto intimidatorio all'ex compagna. In un caso aveva anche affermato di comprendere tutti gli autori di femminicidio. I suoi atteggiamenti e le sue condotte, nel corso del tempo, avevano provocato nella donna uno stato di disagio e di angoscia costringendola a cambiare le proprie abitudini di vita. La mattina del 15 febbraio l'ha poi raggiunta sul posto di lavoro a Trieste e, ubriaco, l'ha minacciata di morte, offendendo lei e il suo attuale compagno e allontanandosi prima dell'arrivo della polizia. Per questo motivo un uomo di 31 anni, di origini dominicane, è stato arrestato.
    Dopo la denuncia formale presentata dalla donna alla Questura la sera del 15 febbraio, la polizia ha avviato ulteriori indagini e ascoltato un testimone, raccogliendo nuovi elementi di prova a supporto della gravità indiziaria. In particolare sono stati acquisiti ulteriori file audio inviati dal 31enne con affermazioni allarmanti sulla reale e concreta possibilità di porre in atto ulteriori condotte aggressive e intimidatorie nei confronti della donna. In uno di questi messaggi l'uomo ribadiva che non aveva nulla da perdere, che doveva farsi rispettare e che sarebbe stato disposto a compromettere la propria vita pur di vedere la donna sotto terra. L'uomo è stato quindi rintracciato il giorno successivo e nei suoi confronti è stato applicato l'arresto differito in flagranza entro 48 ore dal fatto, introdotto dal Codice rosso. Il 31enne è stato quindi portato nel carcere di Trieste.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza