Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Maltempo: in Emilia sotto controllo la situazione dei fiumi

Maltempo: in Emilia sotto controllo la situazione dei fiumi

Evacuata una persona nel Parmense, sia apre il Cavo Napoleonico

BOLOGNA, 27 febbraio 2024, 18:57

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Sono sotto stretta osservazione da parte della Protezione civile i fiumi emiliani, ma la situazione al momento è sotto controllo.
    Ad Allocco nei pressi di Vado (Bologna) in un tratto montano non arginato del torrente, è crollato un muretto di protezione di una proprietà privata dove la Protezione civile è intervenuta in somma urgenza con il posizionamento di massi ciclopici.
    Sul Reno, dove attualmente sta transitando il colmo per il propagarsi della piena, in località Bonconvento (Bologna) sono in corso le attività per l'apertura del Cavo napoleonico (che giocò un ruolo decisivo nell'alluvione di maggio) che consentirà un migliore deflusso facendo confluire le acque nel Po.
    Nel Parmense e nel Reggiano, il torrente Enza ha superato di pochi centimetri il livello 3 a Sorbolo dove i livelli stanno calando. Non si rilevano particolari criticità, né nella parte reggiana né in quella parmense.
    Nel Parmense, si sono registrati allagamenti di cantine, scantinati, vani ascensori causati dal reticolo secondario (rii, canali, sottopassi) al momento in attenuazione: si è trattato di situazioni circoscritte in cui sono intervenuti i Vigili del fuoco insieme al volontariato di Protezione Civile.
    A Fontanellato, in provincia di Parma, è stata fatta, in via del tutto precauzionale, l'evacuazione di una persona con difficoltà motoria che risiede vicino al torrente Rovacchia.
   
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

Guarda anche

O utilizza