Alto Adige, in vacanza col viticoltore

5 esperienze per gli appassionati di enologia nei Vinum Hotels

di Ida Bini MERANO

MERANO - Degustazioni personalizzate, corsi formativi, visite guidate e serate del vino: per gli appassionati di enologia i 29 alberghi del gruppo dei Vinum Hotels Alto Adige/Südtirol offrono 5 diverse esperienze da vivere a stretto contatto con viticoltori, enologi e sommelier.

La prima esperienza è partecipare a diversi corsi sul vino con Andreas Theiner, proprietario del Vinum Hotel Schloss Plars Wine and Suites di Lagundo, nella zona vinicola di Merano. L'hotel sorge in un antico maniero con cantine storiche dall'atmosfera medioevale e un'elegante terrazza. Gli amanti del vino possono partecipare a degustazioni, seminari e a corsi individuali oltre a fare escursioni e visite guidate ai vigneti e alla cantina alla scoperta dei grandi vini. Le viti più antiche risalgono al 1911 e furono piantate da Franz Theiner, nonno di Andreas. Durante i corsi si apprendono informazioni sul lavoro nelle vigne e sulle tecniche di vinificazione, sulla viticoltura in Alto Adige con i vari tipi di vini e vitigni, sulle tecniche di degustazione e sull'abbinamento ai cibi. L'hotel organizza anche "Spirito di vino", un incontro per presentare i giovani del panorama enologico altoatesino.

La seconda esperienza è organizzata da Hansjörg Ganthaler nella vinoteca in argilla con oltre 600 etichette dell'Hotel Muchele di Postal, sempre nella zona vinicola di Merano. Qui 5 sommelier suggeriscono il vino giusto per ogni piatto; gli eventi clou a cui partecipare sono la "degustazione sui generis", per apprezzare i vini e conoscere segreti e aneddoti in materia, e la "degustazione esperienziale" che si svolge nei vigneti vicini all'albergo, dove il vignaiolo Florian Klotz Pertoll illustra agli ospiti le varie fasi, dalla coltivazione all'imbottigliamento. Per tutto il mese di novembre, inoltre, il Muchele organizza il pacchetto "Viaggio autunnale tra amiche", rivolto alle donne in vacanza, con l'offerta che comprende: 3 pernottamenti in mezza pensione con prima colazione e cena di 5 portate, un regalo sorpresa in suite, un aperitivo di benvenuto e 1 trattamento beauty di 30 minuti, a partire da 564 euro a persona.

I vini bianchi di Andreas Huber riguardano la terza esperienza: l'enologo e viticoltore Andreas, proprietario dell'hotel Tenuta Pacherhof di Novacella, sopra Bressanone, nella zona vinicola Valle Isarco, accompagna personalmente gli ospiti tra i vigneti e in cantina, per visite e degustazioni personalizzate. La cantina, in particolare, sorge tra antiche mura del XII secolo; qui i grappoli, delicatamente spremuti, vengono lasciati fermentare in grandi cisterne di acciaio inossidabile e, in parte, in botti di legno; i vini bianchi, eleganti e di carattere, provengono da un terreno ricco di minerali e con un microclima particolare.

La quarta esperienza è tra i vigneti con Franz Moser, sommelier e proprietario del Vinum Seeleiten Lake Spa Hotel di Caldaro, sulla Strada del Vino nella zona vinicola Oltradige. È lui che accompagna personalmente gli ospiti per le degustazioni nella suggestiva cantina in pietra; qui, grazie a cure costanti e a tecniche all'avanguardia, maturano vini di eccellenza e di altissima qualità. Con Franz Moser si va anche alla scoperta dei vigneti: dalla riva del lago di Caldaro, attraverso i vigneti e il bosco si raggiunge il vecchio maso per una tipica merenda altoatesina con vini presi direttamente dalla cantina. Dal 2 al 24 ottobre si può scegliere il pacchetto "Vino Escursioni Wellness", da 728 euro a persona, che comprende 4 pernottamenti in mezza pensione, visita della cantina, degustazione di vini, la tradizionale serata Törggelen, un'escursione guidata e 15 euro da utilizzare nella Spa.

Infine ci sono le serate del vino con Rosmarie ed Elisabeth Pircher nell'Hotel Paradies di Marlengo, altra struttura dei Vinum nella zona vinicola di Merano. La padrona di casa e la figlia Elisabeth, sommelier diplomata, organizzano per gli ospiti interessanti corsi dedicati ai vini, alla loro storia e alla tradizione vinicola altoatesina. Al Paradies si organizzano anche le "serate del vino", cene speciali con 5 portate e 5 vini con enologi locali che svelano segreti e curiosità. Dal 23 ottobre al 6 novembre si tiene la "settimana del vino bianco" che comprende 7 pernottamenti in mezza pensione, un cena di gala, degustazioni e il centro benessere, a partire da 685 euro a persona.

Per maggiori informazioni: vinumhotels.com.

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie