Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Vicenzaoro January chiude con nuovo record, +3% di presenze

Vicenzaoro January chiude con nuovo record, +3% di presenze

Visitatori da 141 Paesi, in crescita dai 136 del 2023

VICENZA, 23 gennaio 2024, 17:48

Redazione ANSA

ANSACheck

Vicenzaoro January 2024 supera ogni più ottimistica attesa della vigilia nell'anno del 70/o anniversario della fiera orafa e del gioiello nel capoluogo berico. Il boutique show di Italian Exhibition Group ha chiuso questa sera i battenti con un aumento del 3% di presenze nel quartiere fieristico, superando l'edizione dei record del gennaio dello scorso anno. Anche per questa edizione sei visitatori su dieci provengono dall'estero, a conferma di un evento sempre più internazionale, in quello che ha rappresentato il primo evento mondiale del settore del calendario. Secondo i dati forniti dagli organizzatori i visitatori sono giunti da 141 Paesi, in crescita dai 136 del 2023, con l'Europa che vale il 53%, il Medio Oriente il 9,3%, l'Asia il 10,5%, la Turchia l'8%, il Nord America il 7,2% e l'America Latina il 5,1% e l'Africa il 4,9%. Tra i singoli Paesi più rappresentati in assoluto sono risultati Stati Uniti e Turchia; dall'Europa Spagna, Germania, Francia, Grecia e Gran Bretagna; dal Medio Oriente gli Emirati Arabi Uniti. Dall'Asia spiccano India, Cina, Giappone, Tailandia e Hong Kong. In percentuale le crescite maggiori si registrano per Cina (+188%), Giappone (+44%), Colombia (+38%), Brasile (+36%) e Francia (+25%).
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza