Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Arriva ChatGpt Voice, l'IA parla come un essere umano

Arriva ChatGpt Voice, l'IA parla come un essere umano

OpenAI aggiorna il chatbot che adesso risponde con la voce

MILANO, 23 novembre 2023, 12:18

Redazione ANSA

ANSACheck

© ANSA/EPA

© ANSA/EPA
© ANSA/EPA

OpenAI, l'azienda che sviluppa ChatGpt e che nei giorni scorsi ha prima licenziato e poi reintegrato il suo Ceo, torna a far parlare di sé per la tecnologia. La no profit ha infatti rilasciato ChatGpt Voice, un'aggiunta all'app per smartphone che si pone come diretta concorrente di Assistente Google, Alexa e Siri. Si tratta infatti della possibilità di utilizzare l'IA con la voce, ricevendo risposte vocali, così come avviene già per app rivali.

 La novità era stata annunciata settimane fa ma era appannaggio degli abbonati al servizio Plus. Adesso invece, ChatGpt Voice si apre a tutti, anche agli utenti gratuiti. Con un post su X (già Twitter), OpenAI ha scritto: "ChatGpt Voice è disponibile per tutti, in maniera gratuita. Scarica l'app sul telefono e tocca l'icona delle cuffie per avviare una conversazione". Così come gli altri assistenti vocali, si può interagire con il chatbot via voce. Una volta avviata la conversazione, l'IA resta in ascolto, anche se si passa da un'app all'altra, fin quando non si tappa la "X" che chiude l'interazione. L'aggiornamento è già disponibile per l'app principale di ChatGpt, anche in italiano sia su Android che iOS. L'IA riconosce in maniera automatica la lingua che si parla dunque non sarà necessario impostare nulla nell'app ma solo porre la propria domanda. La voce risulta molto naturale, nonostante la flessione sia tipicamente anglosassone.

 L'annuncio arriva in un periodo piuttosto complicato per OpenAI. Solo pochi giorni fa, il servizio ha subito un'interruzione globale che ne ha impedito l'utilizzo per diverse ore. A inizio settimana, il fondatore e Ceo, Sam Altman, è tornato alla guida dell'azienda dopo esserne stato allontanato e aver assunto, solo per qualche ora, un ruolo a capo dei progetti di intelligenza artificiale in Microsoft, principale finanziatore dell'organizzazione. 
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza