Nel cielo di novembre la Luna si fa in cinque

Anche due congiunzioni con Saturno, a inizio e fine mese

Redazione ANSA

Nel mese di novembre saranno ben 5 le fasi lunari e non 4, come succede piu' spesso: il mese si aprira' e si chiudera' con la Luna al primo quarto. A novembre indica l'Unione Astrofili Italiani (Uai), la Luna sara' anche protagonista di due congiunzioni con Saturno, il primo e il 26 del mese. 

Il primo quarto di Luna ha coinciso con il primo giorno del mese, lo stesso in cui il nostro satellite è stato in congiunzione con Saturno, nella costellazione del Sagittario. Un appuntamento che sara' bissato il 29 novembre, il giorno prima che la Luna entri nuovamente nella fase di primo quarto, completando cosi' ben 5 fasi lunari in un solo mese.

Protagonisti del cielo saranno anche Giove, al culmine della luminosita' nelle ore serali, e Marte, la cui visibilita' andra' gradualmente migliorando e tra poche settimane arrivera' in opposizione al Sole; si prepara a dare spettacolo anche lo sciame delle stelle cadenti d'autunno, le Leonidi, il cui massimo e' previsto tra il 17 e 18 novembre: in quei giornisi potranno facilmente vedere nel cielo le scie luminose prodotte da polveri che impattano gli strati alti dell'atmosfera.

Nella seconda meta' di novembre, infine,  tornera' a far capolino sopra l'Italia la Stazione Spaziale Internazionale che, dopo alcune settimane di assenza, sara' ben visibile in numerosi passaggi sulle città italiane.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA