Citroen Ami, in servizio all'aeroporto di Genova

Tre unità 100% elettriche al lavoro sul piazzale della struttura

Redazione ANSA MILANO

Una piccola elettrica dall'accento francese in servizio all'aeroporto di Genova. Nella flotta di mezzi in funzione al Genova City Airport si sono infatti aggiunte tre unità di Citroën Ami 100% ëlectric. Nell'ambito della strategia di decarbonizzazione della propria flotta di mezzi motorizzati operanti all'interno delle infrastrutture aeroportuali, la struttura ha scelto Ami per le proprie esigenze di mobilità sul piazzale dell'aeroporto.
    L'autonomia fino a 75 km è più che sufficiente per coprire numerose giornate di utilizzo e la batteria da 5,5 KWh che alimenta il motore elettrico da 6 KW si Ami ha un processo di ricarica semplice che si completa in sole tre ore da una normale presa di corrente da 220 V, per essere pronta per il successivo utilizzo.
    La velocità fino a 45 km/h è poi perfettamente adeguata ai limiti da rispettare sul piazzale aeroportuale. Le dimensioni esterne compatte e il suo diametro di sterzata di soli 7 metri la rendono molto maneggevole e consentono agli operatori di spostarsi con agilità sui piazzali e di parcheggiare con facilità nelle zone di sosta.
    Le ampie superfici vetrate della piccola francese, incluso il tetto in vetro totalmente trasparente, offrono una luminosità eccezionale nell'abitacolo e garantiscono un'ottima visibilità verso l'esterno. Il suo abitacolo ampio, spazioso, riscaldato e protetto dagli agenti atmosferici permette a due persone sedute una di fianco all'altra di spostarsi comodamente. La presenza del riscaldamento ne garantisce il confort, l'alloggiamento dedicato allo Smartphone permette il supporto di una multimedialità di ultima generazione e lo spazio davanti alle gambe del passeggero offre un ampio vano per sistemare tutte le eventuali attrezzature necessarie.
    Come previsto da normativa aeroportuale, le tre Citroën Ami che compongono questa piccola flotta a zero emissioni sono state personalizzate con adesivi ad alta visibilità e luce catarifrangente. 
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie