Orro, 'la violenza va sempre denunciata non abbiate paura'

Così la pallavolista dopo il nuovo arresto del suo stalker

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 11 APR - "Ragazzi e ragazze non abbiate paura di denunciare, la violenza, in qualsiasi forma essa sia, non va assolutamente sottovalutata". Lo scrive la pallavolista azzurra Alessia Orro, dopo che i carabinieri per la seconda volta hanno arrestato il suo stalker, un uomo di 55 anni.
    "Siate coraggiosi, perché io in prima persona so benissimo quanto possa essere difficile, soprattutto - scrive su facebook la 23enne - quando ti rendi conto che il passato potrebbe tornare nel presente, ma vi posso assicurare che sarebbe ancora più difficile affrontarlo da soli!", (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA