Accredia: più certificati ambientali e di sicurezza digitale

Rispettivamente +15% e +13%. In totale +5,2% attestazioni

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 12 MAG - Crescono in Italia la svolta green e l'attenzione alla sicurezza informatica da parte delle aziende.

Le certificazioni accreditate dei sistemi di gestione ambientale ed energetica nell'ultimo anno sono aumentate entrambe del 15%, a testimonianza di come il mondo delle imprese si stia muovendo verso la transizione ecologica; quelle per la sicurezza informatica sono aumentate del 13%. Il numero totale di certificati rilasciati dagli Organismi accreditati a organizzazioni pubbliche e private ha superato quota 150mila (+5,2%).

Sono i dati diffusi durante l'assemblea annuale di Accredia, l'ente unico nazionale di accreditamento, incaricato dal Governo di accreditare organismi di certificazione e ispezione, che attestano la qualità di beni e servizi. Se entro il 2023 si arrivasse a 150mila aziende certificate dalle attuali 80mila, ci sarebbe un aumento di Pil di 30 miliardi di euro all'anno, afferma l'ente.

Le certificazioni dei sistemi di gestione ambientale nel 2021, rilasciate alle imprese, sono arrivate a 29.181 unità, quelle dei sistemi di gestione dell'energia a 3.393 "a testimonianza della crescente consapevolezza delle imprese sugli impatti ambientali delle loro attività" e utili anche per accedere ai finanziamenti, spiega Accredia.

Le certificazioni ambientali permettono ogni anno di ridurre il 6,9% delle emissioni di Co2, con un beneficio sociale, in termini di riduzione di costi esterni, pari a 361 milioni di euro; quelle energetiche permettono la riduzione annua di 6 milioni di tonnellate di Co2, con un risparmio di 170 milioni, per un totale di 531 milioni l'anno.

Nel 2021 sono state avviate nuove attività di accreditamento ad esempio per la sostenibilità, su temi che vanno dal biologico, al lavoro minorile, al benessere animale; poi Accredia ha validato l'asserzione etica "Gif Responsible Organization", la certificazione "Made Green in Italy" e l'attestazione "Leaf Mark", relativa al sistema di produzione agricola che coniuga le esigenze dell'ambiente, della sostenibilità economica dell'azienda e della società. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA