Enel,decarbonizzare sistema porti per transizione energetica

Elettricità da terra a navi ormeggiate per forte taglio CO2

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 11 FEB - "L'elettrificazione dei trasporti marittimi e della logistica a terra è un passaggio necessario per dare un'ulteriore spinta al processo di transizione energetica in atto in altri settori industriali". Così Carlo Tamburi, direttore Enel Italia, nel corso del webinar dedicato ai porti 'verdi' e alla decarbonizzazione del sistema portuale italiano, organizzato da Legambiente e Enel X.
    "Enel ha intrapreso la strada della progressiva decarbonizzazione delle proprie attività grazie a investimenti nella produzione di energia da fonti rinnovabili, nella digitalizzazione delle reti ed elettrificazione dei consumi - continua Tamburi - scelte che hanno come comune denominatore la sostenibilità, pilastro della strategia di business dell'azienda".
    "In linea con questa filosofia - conclude Tamburi - il cold ironing" è "non solo una scelta vincente in termini di riduzione di emissioni climalteranti, ma anche un'opportunità di innovazione e di crescita di business per l'intero comparto marittimo italiano". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie