Energia: Fedriga, lavorare insieme e senza ideologie

Appello da governatore Fvg oggi a convegno Confartigianato Udine

Redazione ANSA UDINE
(ANSA) - UDINE, 28 NOV - "La Regione proseguirà a lavorare per consolidare le alleanze fra istituzioni e cittadini nell'interesse della comunità regionale, perché è indispensabile guardare con forza all'utilizzo di fonti rinnovabili e trovare, anche nelle innovazioni in campo energetico, nuove fonti di energia alternativa. Dobbiamo però avere la determinazione di difendere gli interventi necessari, scegliendo con razionalità, senza ideologia e superando il partito del no'". Lo ha detto oggi il governatore del Fvg, Massimiliano Fedriga, al convegno "Energia economia, il ruolo degli artigiani" di Confartigianato-Imprese Udine e Fvg a Udine.

Secondo Fedriga, sul tema energia è necessario "decidere in modo pragmatico e programmatico, superando le ideologie per evitare danni enormi". Poi il governatore ha ricordato che "oggi in Italia si sono riaperte le centrali a carbone. In merito alla realizzazione di un'opera per la produzione energetica - ha chiarito - dobbiamo valutare compatibilità, impatto sul territorio, sua necessità o meno; no a priori non fa bene alla comunità". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA