Bei, 40 milioni per ricerca di semi che si adattano al clima

Accordo di finanziamento con il gruppo Florimond Desprez

Redazione ANSA ROMA
(ANSA) - ROMA, 29 APR - La Banca Europea per gli Investimenti (Bei) e il gruppo Florimond Desprez hanno annunciato, in una nota, la firma di un accordo di finanziamento di 40 milioni di euro, con il sostegno della Commissione Europea. Il prestito sarà utilizzato per finanziare attività di ricerca, sviluppo e innovazione sulla selezione di nuove varietà di colture in grado di far fronte ai cambiamenti delle condizioni climatiche. "Oltre a resistere agli attacchi più frequenti ed estremi di stress abiotico e biotico, queste nuove varietà vegetali dovranno supportare la transizione agroecologica e mitigare la carenza di risorse naturali", si legge nel testo.

L'investimento riguarda le strutture di ricerca del gruppo in Francia e Belgio, insieme ad altri sei paesi europei e creerà 30 nuovi posti a tempo pieno nel settore ricerca e sviluppo.

Il presidente di Florimond Desprez, François Desprez, ha dichiarato: "Alla luce della necessità di una transizione agroecologica, delle sfide del cambiamento climatico e dell'importanza cruciale della sovranità alimentare europea, dobbiamo intensificare i nostri sforzi di ricerca".

Il vicepresidente della Bei Ambroise Fayolle ha definito l'attività dell'aziende "di importanza strategica per aiutare l'agricoltura di domani ad adattarsi agli effetti del clima". Il commissario europeo all'Economia Paolo Gentiloni ha affermato: "Questo accordo di finanziamento darà un importante impulso alla ricerca e allo sviluppo di varietà da seme più efficienti sotto il profilo delle risorse e allo stesso tempo tempo più resiliente ai cambiamenti climatici". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA