Campania
  1. ANSA.it
  2. Campania
  3. L'Assemblea informa
  4. Trasporti:Pellegrino,ripristinato servizio Battipaglia-Lagonegro

Trasporti:Pellegrino,ripristinato servizio Battipaglia-Lagonegro

Dopo incontro con Trenitalia, è attenzione per le aree interne

(ANSA) - NAPOLI, 05 AGO - "Il servizio sostitutivo della tratta ferroviaria Battipaglia -Lagonegro è stato ripristinato per tutto il mese di agosto". Lo rende noto il capogruppo di Italia Viva in Consiglio Regionale, Tommaso Pellegrino.
    "E' il risultato raggiunto a seguito dell'incontro tra Il presidente della Commissione Urbanistica, Trasporti e Lavori Pubblici della Regione Campania, Luca Cascone, Pellegrino e i vertici di Trenitalia. L'incontro era stato richiesto dal capogruppo di Italia Viva a seguito della decisione di Trenitalia di dimezzare le corse da e per il Vallo di Diano, determinando una condizione di isolamento del Territorio.
    "Voglio esprimere la mia gratitudine al presidente Cascone e ai vertici di Trenitalia - ha sottolineato Pellegrino - per l'attenzione con la quale hanno tempestivamente compreso e risolto il disagio di tanti cittadini che vivono nel Vallo di Diano, costretti a spostarsi mediante i soli servizi sostitutivi e il trasporto pubblico locale, in quanto, il territorio manca di qualsiasi forma di collegamento su ferro. Il mio ringraziamento va altresì al comitato pendolari Vallo di Diano, che sollevando la difficoltà ci ha consentito di affrontarla e risolverla in tempi utili". "La soppressione del servizio sostitutivo sulla tratta Battipaglia-Lagonegro - ha precisato il capogruppo di Italia Viva - avrebbe rappresentato un elemento di ulteriore marginalizzazione per i cittadini che si sarebbero visti negato il diritto alla mobilità. Il Vallo di Diano è un territorio di grandissimo interesse culturale, paesaggistico, naturalistico e storico che merita a pieno titolo un incremento del livello di accessibilità in grado di rispondere alle esigenze di persone e imprese, riducendo le disuguaglianze tra le diverse aree della regione. L'accordo raggiunto con Trenitalia è senza dubbio un segnale importante che va nella direzione della tutela dei diritti di chi vive nelle Aree interne". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA



        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere


        Modifica consenso Cookie